Il sonaglio della morte

autore Francesco Barbieri
data 23 Agosto 2017

Gli animali che si difendono con il veleno hanno sviluppato comportamenti vistosi che hanno la funzione di scoraggiare i potenziali aggressori. In molti casi emettono suoni caratteristici che i predatori imparano ad associare al potenziale pericolo. Il serpente a sonagli, ad esempio, produce un particolare suono di avvertimento agitando il sonaglio, un organo formato da anelli cornei all’apice della coda.