Immortali

autore Stefano Dal Secco
data 5 Marzo 2019
discipline Biologia / Zoologia
immagine

Nella foto: Turritopsis nutricula

Alcune meduse, tra cui le piccole del genere Turritopsis e la più grande Aurelia aurita, sono comunemente indicate come “meduse immortali”. In effetti, biologicamente, è vero: una volta diventate adulte e aver concluso il loro ciclo vitale, ritornano giovani, per così dire, regredendo a polipo. Le meduse passano, come molti invertebrati, attraverso diversi stati. Ma in questo caso tornano anche indietro e ricominciano. Però sono animali piuttosto fragili e muoiono molto facilmente predate o a causa di malattie.