È anche chiamato “stecco odoroso” perché se infastidito produce un odore deterrente, che ha lo scopo di allontanare i predatori. Presenta un peculiare sistema di riproduzione: la femmina riesce a riprodursi anche se non incontra alcun maschio. A tal fine produce uova “speciali” che daranno origine a figlie femmine identiche alla madre. Un tipo di clonazione chiamata partenogenesi.

Africa
origine: Madagascar
ambiente: Foresta
sonno-veglia: Diurno e notturno
vita media: 1 anno
dimensioni: 10 cm
dieta:

Foglie

Altre meraviglie dall’africa