Animali in pillole

[ Blog ]

Peli da difesa

I peli che molti bruchi esibiscono hanno una funzione per lo più difensiva. In alcuni casi sono urticanti e iniettano un veleno, in altri casi rappresentano una barriera fisica all’attacco di formiche e parassiti.
[ Blog ]

Bruchi aromatici

I bruchi delle farfalle papilionidi possiedono un bizzarro organo di difesa: l’osmeterio. E’ una escrescenza situata alla base del capo che viene estroflessa dall’insetto solo quando infastidito. Emana un forte odore aromatico, deterrente per predatori e parassiti.
[ Blog ]

La mantide orchidea

La mantide orchidea malese (Hymenopus coronatus) appare identica ai fiori sui quali vive e si nutre degli insetti che, ingannati dal suo aspetto, vi si posano sopra in cerca di nettare.
[ Blog ]

Gli occhi composti

Gli occhi degli insetti sono costituiti da una moltitudine di minuscole strutture fotosensibili, chiamate ommatidi, che captano ciascuna un’immagine parziale dell’ambiente circostante. È poi il cervello dell’insetto che elabora le informazioni ricevute dai singoli ommatidi per dare l’immagine definitiva.
[ Blog ]

Morte apparente

Se una preda ritiene di non avere via di fuga di fronte a un predatore a volte inscena la propria morte (tanatosi). Molte farfalle, ad esempio, se vengono afferrate si immobilizzano e adottano la posizione dell'insetto morto nella speranza che l'aggressore perda interesse.